La cucina Feng Shui: Come posizionare fornelli e frigorifero?

Importanza della Cucina nella Casa

La cucina rappresenta il cuore della casa, il luogo per eccellenza dove si riunisce la famiglia, si condivide e si nutre il corpo e lo spirito.

Significato nel Feng Shui

Secondo i principi del Feng Shui, la cucina è considerata l’area più complessa della casa poiché contiene una vasta gamma di energie fisiche che devono essere armonizzate e posizionate correttamente.

Organizzazione degli Arredi nella Cucina secondo il Feng Shui

Nella progettazione della cucina, è essenziale considerare attentamente la disposizione degli arredi principali per garantire un ambiente armonioso e funzionale.

Fornelli, Lavello, Frigorifero e Tavolo da Lavoro

Gli arredi principali da tenere in considerazione sono i fornelli e/o il forno, il lavello, il frigorifero e il tavolo da lavoro.

Equilibrio Yin e Yang

Secondo i principi del Feng Shui, il lavello e il frigorifero, elementi freddi con caratteristiche yin, presentano una funzione opposta rispetto ai fornelli e al forno, che sono associati al caldo e al yang. È quindi importante evitare di posizionarli troppo vicini l’uno all’altro o uno sopra l’altro. Si consiglia di mantenere una distanza di almeno 60 cm tra lavello e fornelli.

Evitare Conflitti Energetici

È sconsigliato avere il lavello/frigorifero di fronte al forno/fornelli, poiché questa configurazione crea uno scontro energetico tra fuoco e acqua, generando tensioni e conflitti nel nucleo familiare. Nelle cucine più spaziose, è consigliabile evitare di posizionare il forno/fornelli di fronte al lavello/frigorifero per mantenere un flusso armonioso di energia.

Armonizzazione del Percorso

Per promuovere un ambiente tranquillo e armonioso, è consigliabile posizionare frigorifero, lavello e fornelli in modo da creare un percorso semplice e lineare mentre ci si sposta tra di essi. Questa disposizione agevola le attività quotidiane in cucina e favorisce una migliore circolazione energetica.

Posizionamento del Piano di Lavoro in Cucina

Ambito Familiare e Sereno

Se lavoriamo in cucina in un contesto familiare e tranquillo, è possibile posizionare il piano di lavoro contro il muro, con la porta alle spalle. In questa situazione, tale disposizione è accettabile e favorisce un’atmosfera confortevole.

Tuttavia, se la presenza della porta alle spalle risulta fastidiosa, si può adottare un’alternativa. È possibile utilizzare uno specchio di dimensioni moderate per riflettere la porta, posizionandolo in modo da poter controllare l’ingresso mentre si lavora. È importante notare che questa soluzione comporta dei rischi e richiede cautela, poiché gli specchi sono superfici attivanti e possono influenzare l’energia della cucina. In tal caso, è consigliabile consultare un esperto di Feng Shui prima di procedere.

Ambito Pubblico o Lavorativo

Nel caso di un ambiente pubblico, lavorativo o misto, è preferibile che la persona che lavora abbia il tavolo di lavoro di fronte a sé, consentendogli di controllare gli ingressi e i passaggi. Questa disposizione favorisce una maggiore sicurezza e praticità durante le attività svolte in cucina.